Choose your language EoF

Rosolini, un Gran Galà per festeggiare i Volontari delle Misericordie e per salutare le suore di Hic Sum

Dopo un anno alla Misericordia di Rosolini, suor Perla e suor Angelica tornano in Messico: questa parte del cammino in Hic Sum si è conclusa, e i volontari hanno voluto salutarle e abbracciarle

Il caldo saluto di Rosolini alle suore di Hic Sum

Si è svolto venerdì 10 marzo il Gran Gala della Misericordia di Rosolini, quest’anno incentrato anche sul saluto a suor Perla e suor Angelica, le suore del progetto HIC SUM di Spazio Spadoni.

Formazione Roma Luglio 2024 720×90 Aside Logo

Dopo un anno di formazione in Italia, infatti, rientreranno in Messico per dare seguito al progetto.

Suor Angelica, visibilmente emozionata, ha raccontato l’esperienza in Italia con queste parole: “mi sono sentita amata, a Rosolini.

E quando una persona è amata, può solo donare altro amore.

Amare l’altro perché prima di tutto sono amata da Dio; questo è stato il più grande insegnamento che ho avuto dalla Misericordia di Rosolini.

Ricordo con immensa gioia l’abbraccio che Luigi Spadoni mi ha donato la prima volta che ci siamo incontrati a San Cerbone è stato indimenticabile e lo stesso abbraccio voglio portarlo alle mie Consorelle in Messico”.

Suor Perla in due parole ci ha raccontato il legame instaurato con la comunità rosolinese: “questa esperienza ha segnato la mia vita; la Misericordia di Rosolini è una famiglia che ci ha accolte con spirito umano, cristiano, di amicizia.

La loro ricchezza è una ricchezza che ora porto nel mio cuore e che voglio testimoniare nella nostra Comunità in Messico”.

Il Correttore della Misericordia di Rosolini, don Luigi Vizzini si rivolge alle sorelle con queste parole

“Abbiamo appreso tanto dalla semplicità del vostro cuore. Quanto è stato costruito in questo anno nella relazione non sarà certamente cancellato dalla distanza”.

Perla e Angelica in questi mesi hanno tessuto una rete fitta di relazioni a Rosolini e hanno lasciato il segno tra i volontari; lo conferma il Governatore Nino Savarino “Sono stato subito colpito dalla loro spontaneità; so che il loro cuore resterà a Rosolini e nella preghiera ci sosterremo vicendevolmente e ci sentiremo sempre vicini”.

Luigi Spadoni, Presidente di Spazio Spadoni ha dal canto suo dichiarato

“L’HIC SUM di Rosolini incarna tutti gli obiettivi che c’eravamo prefissati nell’ideare un progetto che avesse come priorità la reciprocità.

Le sorelle del Messico sono state accolte dalla Confraternita, hanno lasciato il segno di gratuità e missione in tutta la comunità adoperandosi per far conoscere la realtà messicana e per affrontare con la loro Congregazione tutti i temi di Misericordia che hanno avuto modo di sperimentare in questa meravigliosa terra siciliana.

In questo anno Perla e Angelica sono state testimonianza e segno tangibile di dono e amore interpretando nella quotidianità il Vangelo.

Le sorelle messicane hanno condiviso con altre quaranta sorelle provenienti dal Sud del Mondo, di Congregazioni diverse, i temi delle Opere di Misericordia, dell’impresa sociale e dell’economia di comunità”.

La serata si è conclusa con l’abbraccio di tutti i volontari alle due sorelle e la promessa di una reunion in Messico.

Rosolini, la fotogallery del saluto alle sorelle Hic Sum suor Perla e suor Angelica

Per approfondire

Rosolini, Il 10 Marzo Si Terrà Il 5º Gran Gala Della Misericordia Dedicato Ai Suoi Volontari

Santo Del Giorno 14 Marzo: Beata Eva Di Liegi

Il Messaggio Di Papa Francesco Per La Quaresima 2023

Il Papa “Dagli Estremi Confini Della Terra” Porta Un Nuovo Stile A Roma: 10 Anni Di Francesco

Papa Francesco: Gli Oceani Sono Un Dono Di Dio, Devono Essere Usati In Modo Equo E Sostenibile

Vangelo Di Domenica 12 Marzo: Giovanni 4, 5-42

Missione Testimonianza: Storia Di Padre Omar Sotelo Aguilar, Prete E Giornalista Di Denuncia In Messico

Suor Alessandra Smerilli Su ‘Fare Spazio Al Coraggio’: Analizzare Il Modello Economico Esistente E La Speranza Nei Giovani

Spazio Spadoni, Dal 7 All’11 Settembre Seconda Edizione Del Convegno: “Fare Spazio Al CORAGGIO”

Giornata Mondiale Di Preghiera Per La Cura Del Creato, L’Appello Di Papa Francesco Per La Terra

Fonte dell’articolo

Spazio Spadoni

Potrebbe piacerti anche