Choose your language EoF

Suore del Cuore Immacolato di Maria di Morogoro

Storia della Congregazione

La mia Congregazione si chiama Suore del Cuore Immacolato di Maria di Morogoro, fondata nel 1937 dal defunto Reverendo Mons. Bernard Hilhost, Missionario dello Spirito Santo. Egli ricevette questo dono per condividerlo con altri nella vita della Chiesa. Il nostro fondatore era un uomo di profonda spiritualità che ha interiorizzato il dono del carisma. Nel corso della sua vita ha incontrato molti ostacoli, ma con uno spirito di incredibile pazienza e fiducia nella Divina Provvidenza ha superato i momenti difficili.

Il vescovo Bernad ha sperimentato l’impatto del Vangelo e lo ha vissuto nella vita della Chiesa. Di solito Dio fa questo dono del carisma a delle persone per assistere la sua Chiesa in un momento particolare della sua storia. Sceglie una persona adatta e capace per tale missione e le dona una grazia speciale sia per la propria crescita personale che per i seguaci. Quindi, c’è una grande somiglianza.

Formazione Roma Luglio 2024 720×90 Aside Logo

Perché ha fondato la Congregazione? Voleva portare Cristo a coloro che non conoscono Dio.

Voleva diffondere la fede cristiana a tutto il popolo di Dio e le suore sarebbero state agenti della fede cristiana testimoniando Cristo attraverso la loro vita. Era consapevole delle persone che non sapevano né leggere né scrivere. Costruì molte scuole che egli stesso visitava e allo stesso tempo aiutava gli insegnanti a insegnare. Costruì anche molte chiese, convertì decine di persone e il lavoro missionario proseguì a pieno ritmo.

Il suo interesse è quello di fondare una Congregazione di Suore indigene che si prendano cura degli orfani e degli anziani. E aiutare i sacerdoti a insegnare la religione. In diverse scuole e parrocchie. Come Congregazione lavoriamo in diverse parrocchie, negli ospedali come infermiere e in tutti i lavori che siamo in grado di fare.

Nato nel 1895 ad Amsterdam in Olanda, è stato ordinato sacerdote il 27 settembre 1922 e ordinato vescovo di Morogoro il 25 aprile 1934.

Morì il 10 agosto 1954. Così ogni anno dobbiamo ricordare il nostro fondatore: prima del giorno della morte abbiamo una Novena, una preghiera che preghiamo per nove giorni e che terminiamo con una messa solenne dopo la quale tutte le suore si riuniscono vicino alla sua tomba e recitano una preghiera speciale: “Ewe Mungu uliyemwinua mtumishi wako Bernard, awe Askofu kati ya kundi la Makasisi walioungana na Mitumetwaomba kwa hisani yako usikose kumweka salama mahali Mitume walipo katika uzima wa Milele kwa ajili ya Yesu Kristu Bwana wetu Amina”,  che in inglese significa “O Dio che hai innalzato il tuo servo Bernardo, per essere un vescovo tra il gruppo di sacerdoti che si sono uniti agli apostoli. Ti supplico per la tua misericordia, non mancare di tenerlo al sicuro dove sono gli Apostoli nella vita eterna per amore di Gesù Cristo nostro Signore Amen”.

Suor Filipina I. K. Kibua

Suore del Cuore Immacolato di Maria di Morogoro

Immagine

  • Suor Filippina I. K. Kibua

Fonte dell’articolo

Potrebbe piacerti anche