Choose your language EoF

Giornata mondiale dei bambini 2024

Papa Francesco dichiara inaugurata la Giornata mondiale dei bambini: Una celebrazione della speranza, della gioia e del futuro

Questo è stato l’annuncio del Santo Padre l‘8 dicembre 2023 Post AngelusE ora ho la gioia di annunciare che il 25 e 26 maggio del prossimo anno celebreremo a Roma la prima Giornata Mondiale dei Bambini“. L’iniziativa, organizzata dal Dicastero per la Cultura e l’Educazione, risponde alla domanda: Che tipo di mondo vogliamo trasmettere ai bambini che stanno crescendo? Come Gesù, vogliamo mettere i bambini al centro e prenderci cura di loro”.

L’idea di una Giornata interamente dedicata ai più piccoli era stata proposta al Papa a luglio da un bambino, Alessandro di 9 anni, in occasione del Popecast, il secondo podcast realizzato da Vatican Media con Papa Francesco in vista della GMG di Lisbona “Mi piace molto!” aveva risposto il Papa dopo aver ascoltato il messaggio vocale. “Potremmo farla organizzare dai nonni. È una bella idea. Ci penserò e vedrò come fare”.

Esercizi spirituali 2024 720×90 Aside Logo

La prima Giornata Mondiale dei Bambini diventerà probabilmente un appuntamento fisso e riconosce il desiderio del Papa di ascoltare e incontrare i bambini.

Sarà un’invasione pacifica (sono attese decine di migliaia di bambini da tutto il mondo) e si svolgerà tra due luoghi simbolo della città di Roma: Piazza San Pietro e il Foro Italico (Stadio Olimpico).

Maggiori informazioni sulla Giornata Mondiale del Bambino (alloggio, trasporti e altri dettagli logistici) sono disponibili sul sito ufficiale, compreso il modulo per prenotare l’evento tramite Diocesi, Parrocchie, Movimenti, Gruppi, Scuole o Associazioni.

Il 2 marzo il Santo Padre ha inviato un messaggio a tutti i bambini del mondo, invitandoli a unirsi a lui, insieme alla Santissima Vergine Maria e a San Giuseppe, in questa preghiera:

“Vieni, Spirito Santo, mostraci la tua bellezza, riflessa nei volti dei bambini di tutto il mondo. Vieni, Gesù, tu che fai nuove tutte le cose, che sei la via che ci conduce al Padre, vieni e resta sempre con noi. Amen”.

Per approfondire:

Immagine:

Fonte dell’articolo

Potrebbe piacerti anche